mes

Archivio blog

mess.

lunedì 14 aprile 2014

PASTIERA NAPOLETANA

La Pastiera è un dolce della tradizione napoletana, preparata in tutte le case per la festività della Pasqua; si tratta di un dolce antico, infatti il suo ingrediente principale è il grano, segue poi la ricotta e le uova; nel corso degli anni non ha subito grandi variazioni, ecco di seguito la ricetta per 12 porzioni.
Per il ripieno:

foto:vesuvio live

  • 500 g di grano cotto;
  • 300 g di latte;
  • un cucchiaio di burro;
  • 700 g di ricotta fresca;
  • 700 g di zucchero;
  • 8 uova intere;
  • una busta di vanillina;
  • due fiale di fior d'arancio;
  • zucchero a velo.

Per la pasta frolla:

  • 500 g di farina 00;
  • 3 uova;
  • 200 g di zucchero;
  • 200 g di burro; 
  • una grattata di arancia o limone.
La sera precedente preparate il grano: versatelo in una pentola con il latte, un cucchiaio di burro o sugna e un pizzico di sale; lasciate cuocere girando spesso fin quando non diventa una crema, togliete dalla fiamma e lasciate raffreddare.
Preparate in anticipo anche la pasta frolla: mettete sul tavolo a fontana la farina, lo zucchero, il burro ammorbidito, le uova e la grattugiata di agrumi; impastate tutto velocemente, poi avvolgete il panetto in una pellicola e tenete in frigo fino al momento dell'utilizzo.
In una grande ciotola, sbattete le uova con lo zucchero a crema, aggiungete la ricotta setacciata ed il grano ormai freddo, le fialette di acqua di millefiori, mescolate per bene il tutto ( il ripieno può anche essere frullato).
A questo punto riprendete la pasta frolla e stendete due dischi del diametro delle teglie, rivestitele e versate all'interno il composto di grano, lasciate livellare e poi decorate con strisce di pasta frolla messe in diagonale.
Portate il forno alla temperatura di 200°, infornate e lasciate cuocere per circa un'ora, non appena le pastiere sono bionde, spegnete il forno ma lasciatele all'interno ancora per un'oretta affinché le pastiere si asciughino; infine spolverizzatele di zucchero a velo e servite la vostra Pastiera napoletana!


Buona Pasqua!