mes

Archivio blog

mess.

sabato 26 ottobre 2013

RISO E LIMONE PER MANI BIANCHE E MORBIDE

foto: suncompanysolarium.com
Stiamo andando incontro alla stagione fredda, e nonostante creme e guanti di protezione, sia quelli da passeggio che quelli di gomma, per i lavori domestici, le nostre mani inevitabilmente si screpolano a causa degli agenti atmosferici e dagli sbalzi di temperatura a cui sono soggette in inverno. Le screpolature oltre ad essere un danno estetico, possono essere anche vettori di processi infettivi e provocare dolorose ragadi. Le ricette che vado a darti le puoi preparare in casa, con prodotti presenti in tutte le cucine! ed essendo prodotti naturali e non chimici, vengono assorbiti facilmente dalla pelle delle mani ed hanno un effetto immediato e prolungato nel tempo.
Per la prima ricetta ti servirà una patata che lesserai, quando si sarà intiepidita, usa la polpa per massaggiare tutte la mano, partendo dal palmo ed insistendo intorno alle dita. Dopodiché, sciacqua con acqua tiepida, asciuga tamponando, e stendi una buona crema alla glicerina.
Per la seconda ricetta, procedi in questo  modo: fai cuocere una manciata di riso in pochissima acqua, scola il riso e raccogli l'acqua in una scodella, quando e intiepidita, passala su tutta la mano massaggiando a fondo; lascia asciugare per bene, poi passa un po' di succo di limone, insistendo sulle piaghette, se sono presenti. Questa cura deve essere fatta almeno due volte alla settimana, se le mani sono particolarmente screpolate.
Un altra maschera per le mani è mescolare un po' di burro ammorbidito con qualche goccia di succo di limone e massaggiare a lungo le mani. Poi procedere come sempre: sciacquare con  acqua tiepida, asciugare tamponando e stendere una buona crema.