mes

Archivio blog

mess.

mercoledì 6 novembre 2013

ZEPPOLE DI CAVOLFIORE

Questa ricetta è ottima per gli adulti e bambini, in particolare per i più piccini che non amano la verdura, è un modo simpatico per indurli a consumarne un po' di più.
Si preparano in poco tempo; tempo di lievitazione della pasta a parte.
Gli ingredienti sono per la pasta: 600 grammi di farina, un dado di lievito di birra, sale, acqua.
Per il ripieno: un cavolfiore.
Esecuzione: in una terrina stempera il lievito con un po' di acqua tiepida, unisci la farina, il sale continuando a mescolare il tutto con una forchetta, aggiungendo acqua tiepida in modo da ottenere una pasta piuttosto morbida. Copri la terrina con la pellicola trasparente e mettila in un luogo al riparo da correnti. Lascia lievitare per un ora e mezza.
Nel frattempo monda il cavolfiore e cuocilo in acqua salata; taglialo a cimette, lascialo asciugare per bene.
Quando la pasta è pronta, unisci le cimette di cavolfiore, e con un cucchiaio, mescola delicatamente, dal basso verso l'alto.
Metti sul fuoco una larga ed alta padella con abbondante olio per friggere, quando l'olio è caldo aggiungi a cucchiaiate la pasta con il cavolfiore. Man mano che le frittelle si colorano e diventano croccanti, scolale con un mestolo e poggiale su carta assorbente per togliere l'unto in eccesso, tienile in caldo fino al momento di servirle!