mes

Archivio blog

mess.

lunedì 4 novembre 2013

I SEGRETI DEL CUOCO (continuo.....)

Continuiamo con i consigli in cucina............................................,

  • Come calcolare l'esatta proporzione per fare sei uova in camicia perfette? In un tegame largo e basso, metti due litri di acqua, due cucchiai  di aceto bianco e 20 grammi di sale grosso: quando l'acqua bolle fai scivolare in acqua un uovo alla volta, aperto precedentemente in una fondina: non mettere a cuocere uova con tuorlo rotto, o non riuscirai a fare un uova in camicia perfette. Quando tutto il chiaro sarà ben rappreso, togli l'uovo con una paletta, adagialo su di uno strofinaccio pulitissimo e lascialo raffreddare. Nel frattempo cuoci sempre uno alla volta, le altre uova.
  • Uova all'americana: fai le uova in camicia come indicato, poi invece di adagiarle sulla strofinaccio, adagiale uno alla volta su crostini di pane fritto nel burro: copri poi le uova con panna mescolata con formaggio grattugiato e a piacere paprika; un attimo in forno caldo e poi porti in tavola!
  • Per utilizzare il purè avanzato, ecco una ricetta ottima e facile: incorpora nel purè un uovo e due chiare a neve, unisci poi tanta farina quanto il composto ne può assorbire. Sala, pepa e prepara olio bollente abbondante in una padella per fritti: quando l'olio fuma versa il composto a cucchiaiate: otterrai delle crocchette o frittelle veramente deliziose: volendo, invece di sale e pepe unisci all'impasto delle scorza grattugiata di limone e dello zucchero a velo, per ottenere frittelle dolci, da spolverizzare sempre con zucchero a velo una volta ben dorate.
  • Avanzi di risotto da riutilizzare? Stendi il riso in una pirofila unta di burro, stendilo con un forchetta, versaci in superficie un po' di burro fuso, ma in modo che il riso sia unto uniformemente. Rompi tre uova in una fondina, senza rovinare il tuorlo, falle scivolare sopra il riso, sala e pepa; metti per cinque minuti in forno caldo prima di servire; così la cena è pronta!