mes

Archivio blog

mess.

lunedì 30 dicembre 2013

COTECHINO E LENTICCHIE

Le lenticchie servite insieme al cotechino, rappresentano l'abbondanza e l'opulenza, mangiate il primo giorno dell'anno, augurano un anno ricco e prosperoso, quindi non facciamo mancare questa portata nel nostro menù del capodanno!
foto: salumi italiani.it

Per la preparazione del cotechino ( o zampone) segui le istruzioni sulla confezione, generalmente si immerge il cotechino con tutta la busta chiusa in acqua fredda, poi si porta ad ebollizione e si lascia cuocere per circa 20 minuti, dopodiché si taglia l'angolo della busta si lascia far uscire il liquido, si adagia il cotechino su un piatto di portata, si affetta e si serve contornato di lenticchie, di purè oppure di patate duchessa.
Le lenticche vanno cotte in abbondante acqua; a metà cottura aggiungi l'olio extravergine di oliva, un aglio, preferibilmente chiacciato con il premiaglio; una manciata di prezzemolo tritato e qualche pomodoro spezzettato (facoltativo) ed infine un pizzico di sale e pepe.

Auguro a tutti abbondanza e prosperità!!!!!