mes

Archivio blog

mess.

venerdì 6 dicembre 2013

DONNA IN GRAVI CONDIZIONI PER OLIVE AL BOTULINO

ilfattoalimentare.it
 
Donna mangia olive al botulino, gravi le sue condizioni!
Nella città di Forlì una donna dopo aver mangiato olive nere dolci, acquistate nel supermercato sotto casa, dove solitamente si reca per la spesa, si è improvvisamente sentita male, trasportata al pronto soccorso dell' Ospedale Morgagni-Pierantoni, accertate  le sue gravi condizioni è stata trasferita nel reparto di rianimazione.

I medici dell'ospedale dopo accurate analisi, effettuate dall'Istituto Zooprofilattico dell'Emilia Romagna e della Lombardia, hanno diagnosticato che la donna è stata intossicata dal Botulino, riscontrato nelle olive nere del marchio Bel Colle nella confezione da 400 grammi sottovuoto lotto 95-13 con scadenza il 25 dicembre 2013.
Tutte le confezioni sono state ritirate dal commercio dalle autorità Sanitarie e si avverte a chiunque abbia comprato questo lotto di olive nere dolci di Bel Colle, di non consumarle e di consegnarle subito alle autorità competenti.