mes

Archivio blog

mess.

lunedì 16 dicembre 2013

PRODOTTI CANCEROGENI PER LA PULIZIA DI CASA A RISCHIO

foto:befen.it
Avere una casa pulita e profumata in breve tempo è il sogno di tutte le donne! ma siamo sicure di averla anche sana? Conosciamo i prodotti che usiamo quotidianamente per la pulizia della casa?  Molti di questi sono cancerogeni e quindi a rischio per la nostra salute e dei nostri cari: come la naftalina, il cloruro di metilene, nitrobenzene, formaldeide, queste solo per citarne alcune.
Ma vediamo adesso nello specifico i vari prodotti che utilizziamo comunemente in casa:
Candele profumate: quelle alla paraffina aromatizzate artificialmente producono sostanze pericolose; preferisci quelle in cera d'api con lo stoppino in cotone.
Shampoo e detergenti per moquette e tappeti in genere: usa quelli con ingredienti naturali.
Abiti lavati a secco: meglio lavarli in acqua, se proprio devono essere lavati a secco scegliere lavanderie che usano anidride carbonica liquida o detergenti a base di succo di agrumi. Evitare il lavaggio a secco con percloroetilene.
Antipulce-antizecche-antipidocchi: non usare quelli a base di lindano.
Vernici e Pittura: orientati verso prodotti a basso o senza contenuto di composti organici volatili (Voc).
Microonde: preferisci per cucinare e riscaldare gli alimenti, contenitori in vetro, piuttosto che quelli in plastica, anche se sono stati creati per il microonde.
Deodoranti per ambienti: scegli quelli con fragranze naturali con oli essenziali e zeolite; gli altri possono contenere formaldeide e naftalina.
Come vedi bisogna leggere attentamente la composizione dei prodotti che usiamo per la pulizia delle nostre case onde evitare l'impiego di sostanze nocive nonché cancerogene.